Starbucks Italia, apertura e assunzioni nel 2016?

APERTURA STARBUCKS ITALIA – Da quando si è diffusa la notizia della prossima probabile apertura di Starbucks in Italia in molti si domandano come fare per inviare il curriculum e partecipare alle selezioni per le assunzioni Starbucks. E’ presto, troppo presto, per qualsiasi informazione di questo tipo. La più grande catena di caffetterie americana è pronta a conquistare anche il mercato italiano, uno dei più complicati al mondo, perché il caffè in Italia ha una lunga tradizione.

STARBUCKS ITALIA A MILANO – Secondo il Corriere della Sera l’accordo con il gruppo dei centri commerciali di Antonio Percassi potrebbe essere firmato entro Natale. La prima apertura Starbucks in Italia avverrebbe a Milano: “L’idea – scrive il quotidiano – è di selezionare location nel centro città, quello degli affari, dove si incontrano banchieri, avvocati, imprenditori e professionisti che hanno bisogno di parlarsi in modo riservato e, soprattutto, necessitano di una buona connessione wi-fi”.

LAVORARE DA STARBUCKS –  All’estero solitamente non vengono accettati curriculum vitae cartacei, ma bisogna andare sul sito e scaricare e compilare il form dove in pochi minuti si presenta la propria candidatura per lavorare da Starbucks. A quanto ci risulta all’estero si può consegnare poi il modulo apposito direttamente nei punti vendita e si sarà chiamati per eventuali opportunità di lavoro. Starbucks assume all’estero giovani anche senza esperienza. Nei colloqui solitamente le domande sono del tipo: ‘puoi raccontare una volta quando hai lavorato bene in un gruppo’ o ‘puoi raccontare quando hai visto un ottimo esempio di customer service’. L’aspetto customer service, l’attenzione al cliente è fondamentale per ottenere un posto di lavoro da Starbucks. Nel caso il colloquio venga superato si viene chiamati per un giorno di prova. Come molte altre realtà della ristorazione, anche in Starbucks si parte magari come baristi e si può fare carriera nel giro di poco tempo diventando manager.

ASSUNZIONI STARBUCKS ITALIA – Caffè a parte, Starbucks è rinomato nel mondo per le reti wi-fi efficienti, la varietà di prodotti e per essere un luogo ideale dove sostare con gli amici o per lavoro. Percassi, il guru dei centri commerciali, dovrebbe svolgere il ruolo di “franchising partner”. Vi consigliamo quindi nei prossimi mesi di tenere d’occhio la sezione Lavora con Noi di Strabucks: http://www.starbucks.com/careers e la sezione Lavora con Noi del sito di Percassi: http://percassi.cvbase.com/.

Starbucks è una grande catena internazionale di caffetterie che offre caffè, dessert e prodotti di pasticceria. Negli Usa è considerato come luogo di ritrovo per i giovani. Vi lavorano baristi, camerieri, cassieri e responsabili. In Europa le caffetterie Starbucks sono presenti nelle grandi metropoli come Parigi, Barcellona, Madrid, Berlino o Londra e altre ancora. Nel mondo ha 160mila dipendenti.

starbucks-assunzioni

 

Lascia un commento