Disoccupazione Inps: come controllare lo stato della domanda

Avete presentato domanda di disoccupazione e volete sapere a che punto è la vostra pratica? Dal sito dell’Inps è possibile controllare comodamente da casa lo stato della tua domanda di disoccupazione per verificare se la pratica è stata presa in consegna dal sistema. Tale procedura è possibile sin dal 2010, quando finalmente anche il portale Inps si è evoluto permettendo che una serie di pratiche, che prima era possibile fare solo a sportello o presso i patronati, si potessero inoltrare direttamente on line. Una di queste è la domanda di disoccupazione. Facile a dirsi ma non sempre a farsi. Il sito dell’inps risulta complesso e non sempre l’accesso ai servizi on line risulta semplice ed immediato. Noi di Lavoriamo.eu vi sveliamo i passaggi per arrivare velocemente alla pagina di interesse e verificare lo stato della vostra domanda di disoccupazione.

COME CONTROLLARE LO STATO DELLA DOMANDA DI DISOCCUPAZIONE

Un requisito indispensabile per verificare lo stato della domanda di disoccupazione è essere registrati al sito dell’Inps e possedere il codice PIN Inps. Se non l’abbiamo ancora possiamo fare richiesta del codice on line (come richiedere PIN Inps). Una volta entrati nel sito dell’Inps dovremo andare nella sezione “servizi on line” e cliccare su accedi ai servizi. Una volta cliccato si aprirà una pagina dei servizi on line dell’Inps e bisogna cliccare su servizi al cittadino.

A questo punto il sito vi chiederà di autentificarvi (autentificazione utente). Basterà inserire il vostro codice fiscale e il vostro pin. Ora sarete dentro la vostra area personale. Per verificare lo stato della vostra domanda di disoccupazione dovrete andare sul Fascicolo Previdenziale del Cittadino. A questo punto si aprirà una nuova pagina personale dove troverete i vostri dati e un menu sulla sinistra. Per verificare la vostra domanda basterà cliccare su prestazioni. Poi si aprirà un menu a tendina e dovrete cliccare su richieste presentate. Per concludere, basterà cliccare sulla domanda di disoccupazione e veficare se la tua domanda è stata acquisita, accettata, rifiutata o se è ancora in fase di esaminazione.

I tempi possono essere anche lunghi: generalmente l’Inps impiega un massimo di 60 giorni. Qualsiasi sia l’esito dell’istruttoria dell’Inps riceverai una comunicazione scritta da parte dell’ente che ti informerà dell’esito. Se la domanda è andata a buon fine riceverai il pagamento direttamente secondo le modalità da te indicate al momento della presentazione della domanda di disoccupazione.

inps

Lascia un commento