Assunzioni McDonald’s 2018: offerte di lavoro

Sono in programma numerose nuove assunzioni nei ristoranti McDonald’s in varie città italiane nei prossimi mesi: iniziare una carriera da McDonald’s è una possibilità immediata e concreta per tanti giovani che cercano lavoro nella ristorazione La sezione “lavora con noi” del sito della catena contiene tutte le informazioni utili sulle condizioni di lavoro da McDonald’s e sulle modalità per inviare il curriculum. McDonald’s offre vere chance di crescita professionale in un ambiente dinamico e moderno. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle assunzioni 2018 McDonald’s.

ASSUNZIONI MCDONALD’S

Negli oltre 540 ristoranti nel nostro paese lavorano oltre 20mila dipendenti. L’età media del personale che lavora da McDonald’s è di 30 anni e 8 dipendenti su 10 hanno meno di 35 anni. Con McDonald’s è anche possibile conciliare lavoro e studi universitari, infatti i lavoratori studenti sono il 45%. Altro elemento molto interessante delle assunzioni McDonald’s è che il 97% dei dipendenti ha un contratto stabile.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle assunzioni 2018 McDonald’s, qui troverai tutte le informazioni per:

  • Restare aggiornato sulle nuove aperture McDonald’s
  • Sapere sempre quali sono le offerte di lavoro McDonald’s in questo momento
  • Inviare curriculum a McDonald’s

LAVORO MCDONALD’S

La crescita in azienda viene garantita a chi dimostra di avere voglia di fare: basti sapere che attraverso la formazione chiunque può arrivare a ricoprire ruoli di responsabilità a livello nazionale e internazionale. E’ estremamente importante chiarire che da McDonald’s trovano lavoro sia studenti al primo impiego sia mamme lavoratrici, sia cittadini stranieri sia lavoratori in cerca di nuove sfide: tutti avranno gli stessi strumenti organizzativi, formativi e professionali. Inoltre il 90% dei direttori dei ristoranti ha iniziato a lavorare dal gradino più basso e il 40% degli impiegati della sede centrale di McDonald’s proviene dai ristoranti. Tante assunzioni nel 2018 da McDonald’s.

CONTRATTI MCDONALD’S

Quali contratti hanno i membri dello staff dei ristoranti McDonald’s? Tutti i dipendenti McDonald’s sono regolarmente assunti con contratto collettivo nazionale del lavoro (C.C.N.L.) del turismo, 94% dei quali a tempo indeterminato: il 71% è assunto con contratto a tempo indeterminato e il 23% con contratto di apprendistato (dura 36 mesi), equiparato per legge a quelli a tempo indeterminato. Il 6% ha invece contratti a tempo determinato. Molto spesso i contratti di apprendistato diventano nel tempo contratti a tempo indeterminato.

POSIZIONI APERTE MCDONALD’S

Sono sostanzialmente 4 le figure professionali che lavorano nei ristoranti McDonald’s: Crew, Hostess o Steward, Manager, Direttore.

  • Crew – accoglie i clienti, prende le ordinazioni e prepara i prodotti in cucina; ha orari flessibili e spesso lavora part-time. Molti crew infatti sono studenti universitari.
  • Hostess o Steward – è responsabile dell’accoglienza e dell’animazione del ristorante, gestisce eventi speciali e feste per bambini. Le caratteristiche del suo ruolo richiedono capacità di relazione e rapporto con il cliente, doti organizzative, creatività e passione per i più piccoli.
  • Manager – molti manager hanno incominciato a lavorare da McDonald’s come Crew, i manager lavorano full-time. Hanno la responsabilità della gestione e dell’organizzazione del ristorante durante le varie fasce orarie della giornata.
  • Direttore – è la figura che si occupa di guidare il ristorante in autonomia con un impegno full-time. Grazie al percorso di formazione svolto all’interno dell’azienda ha conoscenze di marketing, di gestione del personale, di amministrazione: da McDonald’s si può diventare direttore di ristorante a 27 anni

MCITALIA JOB TOUR

Le selezioni per le nuove aperture McDonald’s a volte diventano itineranti. McItalia Job Tour è l’evento itinerante di selezione del personale impiegato da McDonald’s per le nuove aperture in tutta Italia. Come funzionano le selezioni? Dopo una prima fase di selezioni online che avviene caricando sul sito (vedi link a fine articolo) il proprio cv, per lo svolgimento dei colloqui McDonald’s “si sposta” per andare a raggiungere i candidati, allestendo un villaggio con spazi riservati ai colloqui. Non tutti possono presentarsi nel giorno fissato, ma solo i candidati selezionati nella fase online possono accedere ai colloqui. A questo punto tutto diventa più veloce, chi supera le selezioni viene contattato dall’azienda nel giro di pochi giorni per la firma del contratto. Se tuttavia non superate le fasi previste dal processo di selezione entrerete a far parte del database McDonald’s per eventuali future assunzioni da McDonald’s.

MCDONALD’S STUDENTI

Benvenuti Studenti è un progetto che nasce dalla firma di un Protocollo di intesa con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca per lo svolgimento di percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro all’interno dei ristoranti McDonald’s: fino a 10.000 studenti ogni anno potranno così svolgere un’esperienza di alternanza. Si pensa così di contribuire a facilitare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. Di che cosa si occupano gli studenti? Svolgono attività di accoglienza e relazione con il pubblico alternate a momenti di formazione in aula e di training on the job, sempre supportati da tutor, personale McDonald’s formato e competente: un’esperienza utile per il futuro a prescindere dall’indirizzo di studi che si sceglierà.

APRIRE MCDONALD’S IN FRANCHISING

In tanti cercano informazioni per saperne di più sui franchising McDonald’s. Cercano spesso persone motivate a intraprendere una partnership di lunga durata: il contratto di franchising infatti ha una durata fino ad un massimo di 20 anni. I requisiti minimi per candidarsi sono età compresa tra i 32 e i 48 anni; capacità finanziaria personale di almeno 400.000 €; disponibilità a trasferire la propria residenza nelle regioni dove abbiamo necessità di nuovi franchisee. McDonald’s non cerca investitori, non stipula contratti con società di più persone, né con imprenditori che intendano diversificare il proprio business. Il candidato deve essere una persona che individualmente abbia i requisiti finanziari richiesti. Il costo medio di un ristorante McDonald’s è di circa 800.000 € (IVA esclusa), a questo costo va aggiunto un initial fee dell’importo massimo di 45.000 € (IVA esclusa) che è parametrata alla durata contrattuale; solitamente il contratto di franchising ha una durata di 20 anni. Qui tutte le info sul franchising.

LAVORA CON NOI MCDONALD’S