Ferrovie dello Stato lavora con noi: assunzioni 2017-2018

FERROVIE DELLO STATO LAVORA CON NOI: come fare per inviare il curriculum a Ferrovie dello Stato e Trenitalia? Tante le opportunità lavorative in programma nel 2017 e nel 2018. E’ possibile fare domanda di assunzione in modo molto semplice in pochi semplici “click” sul web: ci sono spesso offerte di lavoro molto interessanti, sia per laureati sia per diplomati. E’ iniziata infatti una lunga e attesa fase di “ricambio”, quindi conviene inviare già ora la propria candidatura a Ferrovie dello Stato: il vostro curriculum sarà archiviato e sarete ricontattati quando ci saranno posizioni aperte e offerte di lavoro coerenti con il vostro percorso scolastico e lavorativo. Ferrovie dello Stato Italiane SpA è la più importante società operante nel trasporto ferroviario italiano, mentre Trenitalia S.p.A. è l’azienda partecipata al 100 per cento da Ferrovie dello Stato Italiane, ed è la principale società italiana per la gestione del trasporto ferroviario di passeggeri e merci. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle assunzioni Ferrovie dello Stato Trenitalia 2017 e 2018!

LAVORO FERROVIE

Posizioni aperte, nuove assunzioni con Ferrovie dello Stato e Trenitalia nei prossimi mesi. ha da poco annunciato un piano con l’offerta di 360 posti di lavoro nella prima parte del 2017. Le figure ricercate in un primo momento sono 120 assistenti a bordo treno, 100 manutentori per le infrastrutture, 80 diplomati e laureati in ruoli specialistici e 60 assunzioni per manutentori rotabili. Ferrovie dello Stato non ha per il momento sciolto le riserve sulle destinazioni anche a causa di un piano di mobilità interno dei dipendenti. Si parte con 360 assunzioni ma il numero crescerà e non di poco. Infatti per un accordo tra Trenitalia-Rfi e sindacati ci sarà la possibilità di complessive 1000 nuove assunzioni in Ferrovie dello Stato, con un piano che prevede un programma di uscite volontarie di personale, autofinanziato attraverso il Fondo bilaterale di sostegno al reddito, grazie ai contributi versati dall’azienda e dai dipendenti. Come funzioneranno le selezioni del nuovo personale per le assunzioni Ferrovie dello Stato? In una prima fase i neo assunti saranno individuati nelle banche dati stilate dopo un’intesa sindacale dello scorso anno, il resto dei posti vacanti sarà disponibili per nuovi candidati che potranno consultare nuovi bandi. E’ certo ad esempio che il gruppo avrà necessità di circa 850 addetti al settore manutenzione e infrastrutture, 50 addetti al settore circolazione e 100 nuovi addetti ai servizi di bordo.

ASSUNZIONI FERROVIE DELLO STATO 2017

La sezione del sito web di Ferrovie dello Stato “Lavora con noi” è molto aggiornata e semplice da utilizzare: ecco tutte le informazioni utili sulle assunzioni Ferrovie dello Stato e Trenitalia 2017: in pochi minuti riuscirete a inviare la vostra candidatura per le future selezioni di personale del gruppo. Ferrovie dello Stato avrebbe di recente anche chiuso un accordo con i sindacati di categoria per l’uscita volontaria di circa mille dipendenti. I prepensionamenti saranno agevolati da un fondo creato appositamente dal gruppo FS accantonato presso l’INPS. E’ previsto l’inserimento di altrettanti giovani nelle aziende di Ferrovie dello Stato: RFI, Mercitalia, Trenitalia. Ma possono aprirsi in ogni caso anche altre opportunità professionali in Ferrovie. In questo periodo assumono laureati e diplomati in Veneto, Sardegna, Lombardia, Campania, Sicilia, Lazio, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Toscana e altre sedi. Vi consigliamo di continuare a leggerci nei prossimi mesi, perché sarà un 2017 ricco di opportunità di lavoro in Ferrovie, Trenitalia e le altre società del Gruppo.

FERROVIE DELLO STATO LAVORA CON NOI 

Ferrovie dello Stato punta molto sulle Risorse Umane, e tutte le rilevazioni confermano che un posto di lavoro alle Ferrovie dello Stato – Trenitalia è molto ambito: infatti in sette anni, Ferrovie dello Stato ha guadagnato il primo posto nella classifica delle aziende dove i giovani neolaureati preferiscono lavorare. Uno dei principali obiettivi dell’azienda è senz’altro individuare e attrarre i migliori talenti. Chi entra a fare parte del Gruppo FS Italiane entra a fare parte di una squadra che con determinazione e competenza si impegna costantemente per la realizzazione degli obiettivi del gruppo.

LE SOCIETA’ DEL GRUPPO 

Quante sono le persone che lavorano alle Ferrovie dello Stato? Più di 30mila sono i dipendenti di Trenitalia, la società di trasporto del gruppo grazie alla quale 8mila treni ogni giorno viaggiano in Italia trasportando 600 milioni di passeggeri all’anno. Ma ci sono anche più di 25mila persone che lavorano in RFI (Rete Ferroviaria Italiana), che si occupano della sicurezza della circolazione e dello sviluppo di nuove tecnologie. Come dimenticare poi le 3.500 persone che lavorano per BusItalia (una flotta di ben 2mila autobus), le 1.150 che lavorano per ItalFerr (la società di ingegneria), e poi i dipendenti di CentoStazioni, FerServizi, FsLogistica, GrandiStazioni.

LAVORARE PER MERCITALIA RAIL

Ci sono in determinati momenti interessanti offerte di lavoro anche con Mercitalia Rail Srl, controllata al 100% da Ferrovie dello Stato Italiane Spa, che si occupa di trasporto ferroviario di merci. Mercitalia Rail ricerca giovani diplomati da avviare alla professione di Operatore Condotta Mezzi (macchinista ferroviario). La figura svolge attività dinamiche di condotta di mezzi di trazione con relativo materiale rimorchiato, su treni che circolano sull’intera infrastruttura ferroviaria nazionale. Tra i requisiti, diploma di maturità conseguito, preferibilmente, presso un istituto tecnico con votazione non inferiore a 70/100; età compresa tra i 18 e i 29 anni in funzione della tipologia contrattuale d’inserimento; dimestichezza operativa con i sussidi di Information and Communication Technology;
disponibilità a lavorare su turni non cadenzati nelle 24 ore; disponibilità alla mobilità territoriale.

SELEZIONI FERROVIE DELLO STATO

 Non spaventatevi, non ci si può confondere quando si invia il curriculum a Ferrovie dello Stato – Trenitalia per le future possibili assunzioni: infatti il canale prioritario per la raccolta delle candidature è la sezione “Lavora con noi” del sito Ferrovie, dove è possibile inserire, attraverso lo specifico form online, tutte le informazioni richieste sulle proprie attitudini, competenze, esperienze e preferenze professionali. Coloro che ci sanno fare con i social network dovrebbero tenere d’occhio con una certa costanza l’Official Careerpage di FS Italiane su Linkedin, insieme alle singole pagine dedicate alle varie società del Gruppo, e il canale Twitter, dove in tempo reale viene data notizia della ricerca di nuovi profili. Non mancano mai Job Meeting, Career Day, Recruiting Day durante i quali l’azienda entra in contatto con i migliori talenti diplomati e laureati. Ma imparare a destreggiarsi nella sezione Lavora con noi del sito è la cosa più importante.

SEDI LAVORO FERROVIE DELLO STATO

Vi state chiedendo quali siano le sedi di lavoro per le assunzioni di Ferrovie dello Stato – Trenitalia? Il Gruppo FS Italiane nei principali capoluoghi di Provincia: Milano, Torino, Genova, Venezia, Verona, Trieste, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Ancona, Reggio Calabria, Palermo, Cagliari. Invece la sede legale della holding FS Italiane si trova a Roma, in Piazza della Croce Rossa 1. Ferrovie dello Stato di recente  ha annunciato un piano di 360 nuove assunzioni nel 2017. Le figure ricercate sono: 120 assistenti a bordo treno, 100 manutentori per le infrastrutture, 80 diplomati e laureati in ruoli specialistici e 60 assunzioni per manutentori rotabili.

LAVORO ROMA TERMINI E MILANO CENTRALE 

A metà 2017 hanno destato particolare interesse offerte di lavoro di Ferrovie dello Stato a Milano Centrale e Roma Termini  per “Crowd Security Agent – Addetti alla gestione dei flussi passeggeri” da inserire in RFI S.p.A. per Protezione Aziendale presso le stazioni di Milano Centrale e Roma Termini. La figura in oggetto si occupa di vigilare sul corretto afflusso/deflusso dei passeggeri e del personale autorizzato ad accedere all’interno delle aree individuate anche mediante il controllo dei titoli che ne danno diritto.

CURRICULUM E CANDIDATURA

Nonostante Ferrovie dello Stato sia composta da più società, è sufficiente inviare un solo curriculum, una sola candidatura. Infatti tutte le candidature spontanee inviate attraverso la compilazione del form alimentano una banca dati unica per le principali Società del Gruppo, che viene costantemente aggiornata con i curriculum selezionati in stretta collaborazione con le istituzioni scolastiche e accademiche. Quando invierete il vostro curriculum vitae, resterà a disposizione di Ferrovie dello Stato per 18 mesi, e sarete contattati dall’azienda nel caso si aprano posizioni lavorative in linea con le vostre competenze. Ti forniranno nella mail di ringraziamento per avere inviato la tua candidatura anche le credenziali di accesso per aggiornare periodicamente il tuo curriculum all’interno della banca dati. Ripetiamo ciò che Fs specifica nel sito: indipendentemente dalle ricerche in corso è sempre possibile inserire la tua candidatura, attraverso la compilazione del form on line per essere preso in considerazione in caso di altre assunzioni. Il curriculum può essere aggiornato nel corso del tempo.

OFFERTE DI LAVORO FERROVIE DELLO STATO

LAVORARE IN FERROVIE DELLO STATO

INVIO CURRICULUM FERROVIE DELLO STATO

Tutte le informazioni che trovate in questa guida sulle offerte di lavoro in Ferrovie dello Stato Trenitalia sono tratte dalla sezione lavora con noi del sito aziendale: non abbiamo alcun contatto né legame con l’azienda.

Cattura