Ferrovie dello Stato, arrivano 500 nuove assunzioni

Aziende che assumono 2016 – Ottima notizia per il mondo del lavoro: 500 assunzioni con Ferrovie dello Stato. Il gruppo infatti ha annunciato in una nota di aver raggiunto l’accordo per 500 nuove assunzioni. Volete lavorare per Ferrovie dello Stato? Ecco tutto quello che dovete sapere sulle assunzioni Ferrovie dello Stato, come consultare le opportunità di lavoro e come inviare l curriculum a Ferrovie dello Stato al momento giusto. Il Gruppo Ferrovie dello Stato è molto grande. Da Trenitalia a Centostazioni, da RFI a Italferr, da FS Logistica a Fercredit: ciascuna delle 11 principali società partecipate da Ferrovie dello Stato Italiane è dotata di una propria specificità aziendale e gode di autonomia gestionale.

ASSUNZIONI FERROVIE DELLO STATO – Perché lavorare per Ferrovie dello Stato? In una società come questa puoi accrescere le tue competenze per delle concrete opportunità di sviluppo. Metti in gioco il tuo talento in un’Azienda che investe costantemente sulla tua formazione per avere successo. Lavori in un ambiente stimolante ed innovativo, ricco di sfide ed in costante evoluzione. Sei guidato nel raggiungimento di maggiori responsabilità nel continuo sviluppo delle tue competenze. Avrai l’orgoglio di appartenere ad un gruppo orientato verso grandi obiettivi e farai parte di un grande gruppo che crede in te e nel tuo contributo per la realizzazione del piano d’impresa. Avrai sempre la libertà di esprimere le tue idee e vederle crescere in progetti concreti.

LAVORO FERROVIE DELLO STATO – Lavorare alle Ferrovie dello Stato è possibile in diverse aree: manutenzione, nuovi processi industriali, nuove tecnologie. Nell’accordo stretto con le organizzazioni sindacali per la riorganizzazione delle attività di manutenzione dell’infrastruttura si è stabilito il mantenimento dell’efficienza del network. “L’accordo – dicono dalla Uil – permetterà in particolare l’internalizzazione di attività di core business e la produzione di 500 nuove assunzioni oltre alle 240 in fase di selezione”. Davvero una buona notizia. Per darvi un’idea dei numeri dell’azienda, 30.000 persone lavorano in Trenitalia, 25.000 in RFI, 1.000 in Italferr, 1.500 in Ferservizi. Insomma, un grande gruppo italiano.

GUIDE PER TROVARE LAVORO

FERROVIE DELLO STATO LAVORA CON NOI – Alcune delle assunzioni saranno quindi legate alle attività di manutenzione internalizzate nei tre settori core business (impianti di segnalamento, trazione elettrica e lavori), ma si punterà decisamente anche sull’avvio di nuovi processi industriali, l’introduzione di nuove tecnologie e l’incremento della produttività. Le selezioni per le 500 nuove assunzioni Ferrovie dello Stato inizieranno a breve e saranno annunciate sul sito internet del gruppo, nell’apposita sezione Lavora con Noi. Sempre in quello stesso sito vengono annunciate anche tutte le nuove selezioni di personale relative alle società controllate dal Gruppo FS. Molto interessante è la possibilità di registrare il proprio curriculum e inserirlo così nel database di Ferrovie dello Stato. La vostra candidatura verrà valutata poi dall’azienda nel momento in cui si apriranno delle posizioni lavorative coerenti con il vostro profilo professionale.

AZIENDE CHE ASSUMONO 2016

COME INVIARE CURRICULUM – Se vuoi candidarti ad una delle ricerche in corso pubblicate sul sito web dell’azienda, puoi selezionarla e, dalla sezione “Ricerche in corso”, accedere a:
– Aggiorna il tuo CV nel caso in cui tu sia già un utente registrato;
– Inserisci il tuo CV se non sei ancora registrato

E’ importante sapere che anche se nel momento in cui leggete non ci sono ricerche in corso è sempre possibile inserire la tua candidatura, attraverso la compilazione del form on line per essere preso in considerazione in futuro in caso di altre esigenze. L’inserimento della tua candidatura on line consente a Ferrovie dello Stato di averla a disposizione per 18 mesi e di fare uno screening sempre aggiornato dei cv analizzando puntualmente i requisiti dei candidati in relazione ad ogni nuova esigenza. Dopo quanto tempo si viene contattati dopo aver inviato una candidatura? Dipende. Se hai risposto ad un’offerta di lavoro presente all’interno dell’area “Ricerche in corso”, sarai contattato al massimo entro 30 giorni dalla scadenza dell’annuncio se il tuo profilo risulta di prioritario interesse per la posizione ricercata. Invece se hai inserito una candidatura spontanea, riceverai la mail di ringraziamento da parte del Gruppo per comunicarti che la tua candidatura sarà considerata nell’arco di 18 mesi e sarai contattato nel caso di esigenze di personale in linea con il tuo profilo.

Clicca qui per consultare le offerte di lavoro Ferrovie dello Stato

Clicca qui per inviare una candidatura spontanea a Ferrovie dello Stato

ferrovie

17 Commenti

  1. Francesco Miccoli 10/09/2015
  2. BRATU CLAUDIA GIORGIANA 10/09/2015
  3. domenico 21/09/2015
  4. Giuseppe Gremito 20/10/2015
  5. botto claudio 21/10/2015
  6. Gabriele 08/01/2016
  7. Raffaele Pisano 12/01/2016
  8. Antonio 13/01/2016
  9. tiziano 17/04/2016
  10. Antonietta 18/04/2016
  11. Antonietta 18/04/2016
  12. marco marra 20/04/2016
  13. lety 21/04/2016
  14. assunta 01/05/2016
  15. assunta 01/05/2016
  16. capitaneanu liliana 15/05/2016
  17. capitaneanu liliana 15/05/2016

Lascia un commento