Poste Italiane, nuove assunzioni per portalettere e addetti

A Bolzano Poste Italiane assume personale a tempo determinato. Cercano addetti produzione e portalettere. Sempre su questo sito vi daremo notizie nelle prossime settimane delle selezioni per portalettere in tutte le altre regioni, quando gli annunci di lavoro verranno resi noti.

Addetto produzione Poste Italiane

L’addetto si occupa delle attività di smistamento della corrispondenza presso il centro logistico di Bolzano. E’ richiesto il patentino del bilinguismo. Tra gli altri requisiti ci sono l’idoneità generica al lavoro che dovrà essere accertata dal Medico Competente Aziendale prima dell’assunzione. Non sono necessarie per lavorare come addetto produzione Poste Italiane altre conoscenze specialistiche

Viene proposto un contratto a Tempo Determinato a decorrere da marzo 2018, in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici che di durata. L’avvio dell’iter di selezione viene anticipato da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane, alla quale fa seguito la convocazione presso una sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico, a cui farà seguito, in caso di esito positivo dello stesso, un colloquio,

Portalettere Poste Italiane

Per lavorare come portalettere a Bolzano servono indispensabilmente la patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale, il patentino del bilinguismo e l’idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Non sono richieste conoscenze specialistiche ulteriori. Viene offerto a chi supera le selezioni un contratto a Tempo Determinato, in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici che di durata. L’avvio dell’iter di selezione viene anticipato da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane, alla quale fa seguito la convocazione presso una sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico, a cui farà seguito, in caso di esito positivo dello stesso, un colloquio e la prova d’idoneità alla guida del motomezzo che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta ed il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione.

Per inviare la candidature andate a questo indirizzo. Per tutte le altre informazioni, potete leggere la nostra guida sulle Assunzioni Poste Italiane 2018.