LIDL assume a Milano 2021

Lidl assume. La catena di supermercati sta cercando numerose persone da inserire all’interno dei suoi negozi di Milano. “I profili ricercati riguardano sia posizioni manageriali che ruoli più operativi di punto vendita”, specifica una nota dell’azienda. Una notizia non da poco nell’anno secondo dell’era covid in cui Milano, e tutta la Lombardia, faticano a uscire dalla zona rossa, quella con le maggiori restrizioni.

Una volta inviato il curriculum i recruiter valutano le candidature e le persone ritenute idonee vengono contattate per uno (o più) colloqui. Il primo step è un test online attitudinale o situazionale: il primo verifica l’abilità al di fuori delle competenze lavorative mentre il secondo presenta situazioni specifiche relative alla posizione; successivamente è prevista o una video-intervista o una intervista telefonica. Una volta superata la preselezione si terrà un video-colloquio online e, se superato, il candidato verrà contattato da un futuro superiore che gli formulerà l’offerta economica e descriverà i passaggi da svolgere fino all’inserimento in azienda.

I candidati devono inviare il curriculum (ed eventualmente la lettera di presentazione) per la posizione più adatta alle loro competenze sulla pagina “lavora con noi” del sito web“