Dynamo Camp 2016, aperte le candidature per lo staff

Un’esperienza di lavoro ma soprattutto di vita indimenticabile. La Fondazione Dynamo Camp ogni anno ospita gratuitamente bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni con patologie gravi e croniche sia in terapia che in fase di post ospedalizzazione per soggiorni estivi con le famiglie. Dynamo Camp è stato inaugurato nove anni fa ed è l’unica struttura italiana di Terapia Ricreativa pensata per ospitare minori le cui vite sono compromesse dalla malattia, per attività ludiche e sportive e un’esperienza di svago, divertimento, relazione e socialità in un ambiente naturale e protetto.

Dynamo Camp è proprio un camp pensato per bambini affetti da patologie gravi e croniche principalmente oncoematologiche, neurologiche e diabete. L’obiettivo di offrire gratuitamente a questi bambini un periodo di svago e divertimento e di contribuire a sviluppare in loro la fiducia nelle proprie capacità e nel proprio potenziale. Volete lavorare al Dynamo Camp nell’estate del 2016? Hanno aperto le candidature per lo staff stagionale del 2016. Lo Staff stagionale di Dynamo Camp lavora in una specifica area dell’organizzazione apportando competenze di alto livello ed è retribuito in base alla garanzia di continuità e capacità di migliorare una specifica area del programma.

Le figure che cercano sono di vario tipo: dal RESPONSABILE DI CASETTA, ch vive a stretto contatto coi ragazzi e li accompagna in tutte le attività, al RESPONSABILE DI ATTIVITA’, che gestisce una o più attività tra quelle indicate grazie all’esperienza maturata con bambini, dallo STAFF MEDICO E INFERMIERISTICO fino al RESPONSABILE ATTIVITA’ RADIO.

Quali sono i requisiti? Cercano soprattutto laureati in Scienze della Formazione, Scienze dell’Educazione, Neuropsicomotricità tra i 24 e i 35 anni. Si richiedono esperienze pregresse nell’ambito di: animazione, campi scout, servizi sociali e ricreativi, campi estivi. Coloro che vogliono saperne di più sul Dynamo Camp possono trovare tutte le informazioni all’indirizzo www.dynamocamp.org/staff/

Lascia un commento