Deloitte, 1000 nuove assunzioni entro giugno 2016

Deloitte assume in Italia, soprattutto a Roma e Milano ma anche nelle altre sedi di Deloitte sparse per tutta Italia: una grande chance per neolaureati di talento. Come scrive il Sole 24 Ore, saranno più di 1.000 le assunzioni Deloitte Italia tra fine 2015 e maggio 2016. Davvero molte, ma non è una novità per questa celebre società specializzata in servizi professionali alle imprese. Il nuovo piano di assunzioni Deloitte corre parallelo alla forte crescita del business. La nuova campagna di recruiting è già iniziata. Quali sono i profili di cui Deloitte avrà bisogno? Si selezionano neolaureati ma ci sono anche offerte di lavoro per professionisti con esperienza in Deloitte, soprattutto nei settori consulenza fiscale e legale.

Come detto, le assunzioni Deloitte, circa mille, saranno concentrate tra l’estate 2015 e maggio 2016 in tutte le 19 sedi Deloitte in Italia. Le offerte di lavoro sono per laureati in ingegneria informatica, economia, fisica, matematica, scienze statistiche, legge e non solo. Ogni posizione ha requisiti molto specifici. La selezioni sono dure, e non è per nulla semplice superare tutto il percorso di selezione. Si ricerca l’eccelleza. Il percorso selettivo prevede incontri one to one, dinamiche di gruppo, test ed assessment. La società poi investirà molto su ciascun professionista quindi nella selezione vengono coinvolti professonisti ed esperti.

Fare carriera in Deloitte è possibile, la formazione intera continua e stimolante. “In termini di formazione, ci affidiamo anche alla Deloitte university Europe, inaugurata nel dicembre 2013 e focalizzata su corsi di leadership e business, per formare le nostre risorse in un contesto europeo con possibilità di fare anche esperienze all’estero – dice al Sole 24 Ore Gianluca Del Nero, nuovo talent leader dell’intero network Deloitte Italy – Chi entra da noi, anche in uscita dal mondo universitario, può e deve coltivare l’ambizione di divenire socio di Deloitte. Negli anni recenti abbiamo rivisto il nostro sistema di valutazione delle performance e parallelamente i collegati strumenti di incentivazione in modo da essere sicuri che il merito si rifletta chiaramente ed in modo trasparente in differenziazione delle compensation, in avanzamenti di carriera ed in nuove opportunità di crescita”.

Le 1.000 assunzioni Deloitte saranno così suddivise: il 40% è destinato al consulting, il 20% all’audit e il 40% nelle altre aree. Che aspettate? Per inviare la vostra candidatura andate nella sezione Lavora con Noi di Deloitte

deloitte

Lascia un commento