Concorso scuola, la prova preselettiva sarà così

In tanti, tantissimi avete inviato domanda di partecipazione al maxiconcorso della scuola. Il primo scoglio per i 160mila partecipanti sarà la prova preselettiva: un vero e proprio sbarramento per il quale ci si dovrà preparare al meglio. Non verrà valutata, è bene chiarirlo, la bravura di un potenziale insegnante di una determinata materia.

DOVE – Il test infatti sarà nazionale e uguale per tutti, a prescindere dalle classi di concorso. Ogni candidato avrà una posizione informatica (la prova preselttiva si effettuerà in aule grandi, in più batterie una dopo l’altra). Ogni postazione sarà “settata” in modo diverso dall’altra. Il candidato avrà una password personale (che gli verrà comunicata il giorno stessso) da inserire per iniziare il test preselettivo.

IL TEST – Pronti? Partiamo. La prova preselettiva consiste in 50 quesiti: quattro opzioni e una sola risposta esatta. Il tempo a disposizione è di 50 minuti. Un minuto per ogni risposta quindi, se non volete arrivare alla fine “col fiato corto”. Questi gli argomenti delle 50 domande: 18 sulle capacità logiche del candidato, 18 sulla comprensione del testo, 7 sulla lingua straniera scelta (tra inglese, francese, spagnolo e tedesco) e 7 sulla conoscenza informatica. Le domande vengono estratte da un database di 3500 quiz complessivi. E i 3500 quiz verranno resi pubblici 20 giorni prima della prova preselettiva.

I PUNTEGGI – I punteggi per la prova preselttiva del concorso scuola sono così calcolati: 1 punto per ogni risposta corretta, 0 punti per ogni risposta non data e -0,5 punti per ogni risposta sbagliata; per poter accedere alla prova scritta del maxiconcorso scuola è necessario raggiungere almeno il punteggio di 35/50. Missione difficile ma non certo impossibile.

IL RISULTATO - Nessuna snervante attesa, state tranquilli :-) Il candidato subito dopo la prova saprà il suo punteggio, prima ancora di lasciare la posizione informatica in cui ha sostenuto il concorso. Ricordiamo comunque che il risultato finale delal prova preselettiva non andrà a influire sul punteggio del voto del concorso, che sarà formato dalla media dei voti di prova scritta e orale.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento