Concorso Polizia 2017: tutte le informazioni utili

Sognate di diventare agenti della Polizia di Stato? Ci sono ottime notizie per voi.

C’è grande attesa per il Concorso Polizia di Stato 2017: la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale slitta ancora, ma l’interesse di tanti giovani italiani resta alto, perché il Concorso Polizia di Stato 2017 dovrebbe essere il primo dopo anni aperto anche ai civili, e non solo ai volontari delle forze armate. E’ una novità importante: saranno ammessi al Concorso Polizia di Stato 2017 molti giovani che sognano una carriera in Polizia pur non avendo fatto l’anno da volontari in ferma prefissata.

Come mai è stato rinviato il concorso per agenti di polizia? Secondo alcune voci, il concorso Polizia di Stato è stato rinviato al 2017 perché si starebbe valutando un possibile aumento dei posti a disposizione: non c’è però ancora nulla di certo. Però voci insistenti dicono che dai 488 posti iniziali si potrebbe anche superare quota 1000: davvero una buona notizia.

Fino a che non ci saranno notizie ufficiali tutte le informazioni che leggete qui vanno prese “con le pinze”, ma i requisiti per accedere al Concorso Polizia di Stato 2017 potrebbero essere i seguenti:

– cittadinanza italiana e godimento dei diritto politici;
– età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 30;
– idoneità culturale, fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia;
– titolo di studio di scuola media dell’obbligo;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate;
– non aver riportato condanne per delitti colposi;
– per quel che riguarda i tatuaggi, dipende dalla posizione in cui si trova.

Vi terremo aggiornati prossimamente con tutte le informazioni riguardanti il Concorso per agenti di Polizia di Stato 2017.

Non perdete mai di vista la sezione Concorsi del sito della Polizia, dove potrebbero esserci presto grandi novità.

polizia

Lascia un commento