Comune Venezia, concorso 100 vigili a tempo determinato

C’è tempo fino al 3 giugno 2017 per candidarsi: in vista assunzioni di Agenti di Polizia Locale stagionali a Venezia. E’ ancora aperto il bando di selezione pubblica per 100 contratti a tempo determinato della durata di 4 mesi per la Categoria C.1 con il profilo professionale di “Agente di Polizia Locale” la procedura deve essere effettuata interamente online cliccando qui (scadenza 3 giugno 2017).

Quali sono i requisiti del concorso per 100 vigili urbani a tempo determinato al Comune di Venezia? I candidati dovranno essere in possesso del diploma di scuola media superiore e della patente B, essere cittadini italiani tra i 18 e i 30 anni (non compiuti al momento dell’entrata in servizio), godere dei diritti civili e politici, non aver subito condanne penali, avere l’idoneità fisica e attitudinale al servizio operativo esterno, essere disponibili al porto delle armi d’ordinanza in dotazione al corpo di polizia locale.

Ci saranno una prova scritta e l’altra orale, e anche una di efficienza fisica. Ci sono già anche le dare fissate. La prova scritta è in programma al padiglione Antares del Vega, alle ore 10 del 6 giugno, e sarà costituita da due parti: la prima con quiz a risposta chiusa (riguardanti elementi di diritto e procedura penale, il Testo unico di Pubblica sicurezza, la disciplina della circolazione stradale e del sistema sanzionatorio) e la seconda su ogni lingua che i singoli candidati hanno dichiarato di conoscere. L’8 e 9 giugno, al campo di San Giuliano, i 250 concorrenti col miglior punteggio nella prova scritta sosterranno i tre test di efficienza fisica previsti (corsa, salto in alto e sollevamento pesi). Dal 12 giugno poi si terrà la prova orale, che verterà sulle materie oggetto della prova scritta.

Che stipendio avranno i 100 vigili urbani? Ai 100 candidati selezionati sarà assegnato il trattamento economico annuo vigente di base, costituito da stipendio tabellare, tredicesima mensilità e assegno familiare (se dovuto): il rapporto di lavoro avrà una durata massima di 4 mesi, eventualmente prorogabili. Interessante il fatto che la graduatoria rimarrà efficace per tre anni: il Comune di Venezia si riserverà la possibilità di utilizzarla per nuove assunzioni a tempo determinato.

Per scaricare il bando e inviare domanda di partecipazione andate a questo indirizzo. Per sapere invece come fare per trovare i concorsi pubblici con più posti disponibili in tutta Italia leggete la nostra guida sui concorsi pubblici in Italia.