Borsa di studio per diventare un vero chef professionista

Per chi sogna una carriera nelle più prestigiose cucine, è una grande chance. Un’occasione da non perdere. Bertazzoni – azienda emiliana specialista negli elettrodomestici per la cottura – rinnova l’appuntamento con la borsa di studio per il corso “Futuri Chef”, organizzato da Congusto Gourmet Institute presso il campus culinario di Milano. Viene messa in palio la possibilità di mettersi alla prova e dare una svolta alla propria carriera diventando uno chef professionista.

La partecipazione al bando della borsa di studio del valore di 4.000 euro è aperta a tutti i candidati residenti in Italia (spese di trasferta escluse) con età compresa tra 18 e 40 anni che sapranno dimostrare il proprio amore per la cucina. Gli aspiranti chef dovranno allegare alla domanda una ricetta a cui sono particolarmente legati e motivarne la scelta.

Stiamo parlando del corso “Futuri Chef” di Congusto Gourmet Institute: un corso di cucina professionale formativo, riconosciuto e patrocinato dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani (APCI), nato per formare aspiranti professionisti, senza esperienza o con una breve esperienza nel settore ristorativo, con competenze che spaziano dalla conoscenza delle materie prime alle basi della cucina classica italiana. Il corso approfondisce le tecniche di base e l’utilizzo delle strumentazioni di cucina, oltre a garantire l’acquisizione di nozioni di nutrizionismo e di etica professionale.

Al corso possono partecipare solo 10 studenti, e partirà ufficialmente il 19 settembre 2016 e si concluderà il prossimo 5 dicembre per un totale di 20 lezioni. Al termine del percorso è previsto uno stage formativo curricolare presso rinomate strutture convenzionate con la scuola. A guidare gli allievi ci saranno nomi conosciuti del settore come lo chef Roberto Carcangiu, coordinatore didattico di Congusto Gourmet Institute, e i colleghi Domenico della Salandra e Roberto Maurizio.

Come fare per provare a vincere la borsa di studio? è facile: basta inviare la scheda candidato, disponibile sul sito, e il proprio curriculum vitae all’indirizzo professionale@gourmetinstitute.it entro il 5 settembre 2016.

Bertazzoni, nata a Guastalla nel 1882, la Bertazzoni Spa rappresenta oggi una delle realtà industriali e commerciali più solide, dinamiche, innovative e in crescita sul mercato degli strumenti per la cottura. Guidata dalla famiglia Bertazzoni da 6 generazioni, l’azienda ha sede a Guastalla (RE), dove sono collocati il quartier generale e lo stabilimento produttivo. Bertazzoni ha oltre 250 dipendenti e una produzione di circa 200.000 pezzi all’anno. Apprezzata nel mondo con i suoi marchi Bertazzoni e Bertazzoni La Germania, l’azienda esporta in più di 60 paesi. Nel 2015 il fatturato consolidato dell’azienda ha raggiunto quota 87 milioni di Euro.

 

Lascia un commento