Poste Italiane, assunzioni portalettere in tutta Italia

ASSUNZIONI PORTALETTERE GENNAIO 2016 – C’è tempo fino al 6 gennaio 2016 per inviare il curriculum. Poste Italiane assume portalettere in tutta Italia. Vai al nostro articolo ASSUNZIONI POSTE 2016 per avere tutte le informazioni complete sulle assunzioni portalettere Poste Italiane 2016. E’ un lavoro con contratto temporaneo, ma lavorare come portalettere Poste Italiane è un’opportunità concreta per tanti giovani italiani. Come fare per lavorare come portalettere? In quale regioni assumono portalettere? Come inviare il curriculum a Poste Italiane? Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle prossime assunzioni di portalettere con Poste Italiane a gennaio 2016.

Poste Italiane elenca tutti i requisiti per lavorare come portalettere da gennaio 2016:
-Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110; Non saranno prese in considerazione candidature prive del voto del titolo di studio
-Patente di guida in corso di validità;
-Idoneità alla guida del motomezzo aziendale. La prova sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione;
-Certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).
– Non sono richieste altre conoscenze specialistiche.

Le assunzioni Portalettere Poste Italiane gennaio 2016 sono previste in queste regioni: Campania, Calabria, Toscana, Umbria, Sicilia, Puglia, Basilicata, Molise, Sardegna, Abruzzo, Lazio, Marche, Emilia Romagna, Veneto, Friuli, Trentino, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta.

Vengono proposti Contratti a Tempo Determinato a decorrere da febbraio 2016, in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici che di durata. La Regione/Le Province di assegnazione saranno individuate nell’ambito delle Aree Territoriali in base alle esigenze aziendali. Potrai essere coinvolto nel processo di selezione solo qualora tu sia in possesso dei requisiti richiesti ed in relazione alle specifiche esigenze aziendali. L’annuncio scadrà il 06/01/16, non perdete quindi tempo.

ASSUNZIONI PORTALETTERE 2016

Se volete candidarvi come Portalettere Poste Italiane dovete consultare le offerte di lavoro su https://erecruiting.poste.it/posizioniAperte.php: vi assicuriamo che ogni tot mesi ci sono offerte di lavoro per portaletterepoi sarai sottoposto a un test attitudinale “on line”, che rappresenta la prima parte del processo di selezione. L’e-mail sarà spedita dalla Società SHL Italy S.r.l. Unipersonale – incaricata da Poste Italiane per la somministrazione del test di selezione – e vi troverete l’indirizzo internet a cui collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento. Quindi bisognerà poi verificare periodicamente la tua casella di posta. A seconda del fornitore della tua posta elettronica, la comunicazione potrebbe finire nella cartella spam, attenzione! Chi passa a questo punto il test viene poi contattato da Poste Italiane per il completamento della seconda fase del processo di selezione per le assunzioni Poste Italiane. C’è lavoro con Poste Italiane, non perdete tempo!

POSTE-ITALIANE

Lascia un commento