Torino, assunzioni per autisti alla GTT

ASSUNZIONI GTT – A Torino GTT, il gruppo che gestisce i trasporti pubblici del capoluogo piemontese, assume autisti. Sì, proprio così: assunzioni autisti GTT Torino. GTT, Gruppo Torinese Trasporti, ha annunciato che le selezioni sono aperte anche ai cittadini stranieri. Ma non perdete tempo se possedete i requisiti: le candidature devono essere inviate tassativamente entro il 29 febbraio 2016. La definizione del ruolo è Operatori di esercizio (autisti). Il ruolo prevede attività di guida di autobus in servizio pubblico di linea sul territorio servito da GTT.

AUTISTI GTT – Ci sono requisiti molto specifici richiesti per la partecipazione alla selezioni di autisti GTT a Torino. Ecco tutti i requisiti:
– Diploma di istruzione secondaria di secondo grado o qualifica professionale triennale
– Patente di guida di categoria DE e relativa CQC (Carta di Qualificazione del Conducente) in corso di validità, che consenta la guida in servizio pubblico di linea nel territorio italiano
– Essere nati dal 01/01/1976 in avanti
– Regolare permesso di soggiorno per i cittadini non appartenenti alla Comunità Europea
– Non aver subito condanne penali che comportino, in base alla vigente legislazione, l’interdizione perpetua o temporanea dai pubblici uffici
– Non essere occupati a tempo indeterminato dalla data del 1° ottobre 2015. Tale requisito deve essere mantenuto fino alla data di eventuale assunzione.

Quali sono le condizioni di lavoro? Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931 e dal CCNL Autoferrotranvieri, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e orario di lavoro full-time. L’annuncio è molto chiaro: la selezione, aperta a donne e uomini, sarà di tipo privato e non darà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte di GTT. Le prove possono consistere in test, quesiti, elaborazioni grafiche, nell’utilizzo di strumentazioni o macchine di altro genere inerenti le mansioni, in simulazioni di interventi in situazioni definite, in sperimentazioni lavorative e/o in colloqui. Tutte le prove si svolgono in lingua italiana. L’azienda fornirà comunicazioni ai candidati, anche con preavviso minimo di 24 ore, esclusivamente via e-mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato nel form di adesione al presente invito. Eventuali domande presentate prima della pubblicazione del presente avviso, in qualunque forma, non saranno prese in considerazione ai fini di questa ricerca.

C’è solo un modo per fare la domanda di assunzione. Chi è in possesso dei requisiti richiesti può candidarsi, esclusivamente attraverso il servizio job posting GTT, cliccando su “Candidati online” e inserendo i dati richiesti nell’apposito modulo entro le ore 24.00 del 29 febbraio 2016. Il modulo dovrà essere compilato in ogni sua parte in carattere stampatello maiuscolo. Bisogna allegare, in formato elettronico (.gif, .jpeg, .jpg, .png, .pdf): patente DE e Carta di Qualificazione del Conducente, titolo di studio posseduto (con dichiarazione di valore o traduzione asseverata se conseguito all’estero), modulo di autocertificazione (.pdf) compilato, eventuale permesso di soggiorno.

GTT LAVORA CON NOI – La sezione Lavora con noi del sito GTT contiene tutte le informazioni utili per inviare la candidatura per diventare autista GTT: www.gtt.to.it/cms/gtt/lavora-con-noi

gtt torino

Lascia un commento