Apple apre a Napoli il primo centro di sviluppo per le app

Apple aprirà a Napoli il primo centro europeo per sviluppatori di app. Una gran bella notizia per Napoli e per l’Italia intera. Tim Cook, CEO di Apple: “L’Europa è la patria di alcuni degli sviluppatori più creativi al mondo e siamo entusiasti di aiutare la prossima generazione di imprenditori in Italia”. Apple farà nascere nel capoluogo campano il Centro di Sviluppo App iOS d’Europa. Chi vi lavorerà? Quali opportunità di lavoro si apriranno con questo nuovo centro di sviluppo Apple a Napoli? Il nuovo polo sosterrà gli insegnanti e fornirà un indirizzo specialistico preparando i futuri sviluppatori a far parte della comunità di sviluppatori Apple.

L’Italia è il primo Paese al mondo in cui si sperimenta una sinergia di questo tipo: Apple spiega in una nota ufficiale che lavorerà con partner in tutta Italia che forniscono formazione per sviluppatori, con l’obiettivo di completare questo curriculum e creare ulteriori opportunità per gli studenti. Poi il programma sarà esteso ad altri Paesi in tutto il mondo. “Il successo dell’App Store è una delle forze trainanti dietro gli oltre 1,4 milioni di posti di lavoro che Apple ha creato in Europa – dicono da Apple – e presenta opportunità illimitate per le persone di tutte le età e aziende di ogni dimensione in tutto il continente”.

Per tornare all’argomento del nostro sito, ovvero il lavoro, non possiamo che essere felici per questa decisione di Apple. Perché dove c’è Apple c’è lavoro, c’è sviluppo, e c’è futuro. Apple da anni ormai è un potente motore di crescita in tutta Europa e l’ecosistema dell’azienda ora supporta circa 1,4 milioni di posti di lavoro, tra i quali 1,2 milioni attribuibili alla comunità di creatori di app, ingegneri software e imprenditori che creano app per iOS, così come lavori non legati alla tecnologia sostenuti direttamente e indirettamente dall’app economy. In Italia l’ecosistema App Store avrebbe creato già 75.000 posti di lavoro. Tanti, e i numeri si spera che possano essere anche migliori in futuro.

“Migliaia di aziende – si legge sempre nel comunicato con cui Apple annuncia l’apertura del centro sviluppo a Napoli – si stanno espandendo grazie al loro lavoro con Apple, che supporta centinaia di migliaia di posti di lavoro nelle piccole e grandi comunità in tutta Europa. Laboratorio Elettrofisico con sede a Milano costruisce alcune delle più sofisticate apparecchiature di magnetizzazione al mondo e la loro tecnologia consente alcune delle caratteristiche magnetiche all’avanguardia nel settore che si trovano nei prodotti Apple. Apple lavora inoltre con i principali produttori europei di MEMS (Micro-Electro-Mechanical Systems), che creano microscopici componenti che rappresentano il cuore di alcuni incredibili sensori e tecnologie audio all’interno dei dispositivi iOS”.

APPLE ITALIA LAVORA CON NOI – Come si legge nella sezione “Lavora con noi” del sito italiano di Apple, “le persone che lavorano in Apple non creano semplici prodotti. Creano quei “prodigi” che hanno rivoluzionato interi settori del mercato” Per restare aggiornati su tutte le assunzioni e offerte di lavoro Apple in Italia andate su www.apple.com/jobs/it/

apple

Lascia un commento